In questa guida vedremo le caratteristiche dei vari modelli della Hitec in modo dettagliato.  Queste informazioni sono applicabili anche ad altre marche.

 

Caratteristiche di un servo

La scheda tecnica dei servo motori riporta molti parametri utili per capire quale motore sia pi adatto per le nostre applicazioni.

Tensione di lavoro: I servo generalmente lavorano con tensioni fra 4.8V e 7.4V. Queste tensioni si possono ottenere facilmente con le batterie, per questo motivo sono state scelte come range operativo di molti servo. Se si supera la tensione di lavoro, la scheda di controllo si surriscalda rapidamente e il servo “si brucia”.  Se utilizzate delle schede autocostruite, questo è il primo parametro da guardare.

Velocità:  La velocità di un servo viene indicata  attraverso il tempo @60°. Cioé quanto tempo impega un servo a ruotare di 60°. La velocità è praticamente costante lungo tutto l’arco e scende in prossimità del punto di arrivo stabilito.

La coppia di un servo:  è una misura della potenza del servo. La coppia è espressa in kg*cm. Se immaginiamo di collegare una levetta di lunghezza un cm al motore, essa riuscirà a “tirare”  un numero n di  kilogrammi.

ad esempio se la coppia è 20kg*cm, un braccio da 1cm potrà tirare 20kg, un braccio da 2 cm – 10 kg, un braccio da 4cm – 5 kg. 

Il prodotto lunghezza braccio*forza = coppia

Coppia di un servo: