Caricare le batterie Pb

Per caricare le batterie al piombo è disponibile un singolo programma di carica che sfrutta una metodo corrente costante/voltaggio costante simile a quello utilizzato per le batterie al Litio ma ovviamente specifico per le batterie al Pb. Le batterie al piombo non hanno particolari gestioni, non necessitano bilanciamento, ciclo o altri tipi di manutenzione.
Note generali sulla carica di batterie Pb:
Le batterie Pb usano il metodo “corrente costante / voltaggio costante” come spiegato nella sezione per batterie al litio. Ad ogni modo, livelli differenti sono usati per valutare le condizioni delle batterie Pb.
Le batterie Pb non necessitano di carica di compensazione e non è possibile usare questa caratteristica per tali batterie.
Le batterie Pb hanno un voltaggio nominale di 2.0V per cella. Per la maggior parte delle batterie da campo, anche se non potete vedere di quante celle sono composte, sono di solito 6. A 2.0V per cella, risulterà un voltaggio finale di 12V.
Per batterie Pb con voltaggio superiori a 12V, la quantità di corrente fornita alla batteria potrebbe essere ridotta a causa del raggiungimento della massima potenza possibile in uscita. Questo è assolutamente normale.

Scaricare le batterie Pb

Per quanto riguarda la scarica il discorso è molto semplice rispetto alle batterie Litio, non c’è un vero bisogno di ciclare e quindi scaricare e caricare le batterie al Pb ma se per qualche motivo avete necessità di scaricare delle batterie al Pb potrete utilizzare il programma Discharge del vostro Ev-Peak. Note sulla scarica di batterie Pb:
Per una scarica più accurata, usate una corrente che può scaricare il pacco in 2 o 4 ore.
La quantità di carica prelevata dalla batteria potrebbe essere limitata per via del raggiungimento del livello massimo di potenza del caricatore. Questo è assolutamente normale.
Il taglio del voltaggio di taglio di scarica per batterie con voltaggio nominale di 6V è di 5.4V, per batterie da 24V il taglio sarà a 21.6V

Verifica batteria e misura resistenza interna

Alcuni caricabatteria della Ev-Peak ( es . C1 XR- A1) posseggoni anche funzioni di controllo dello stato della batteria ( Voltaggio singola cella , voltaggio output totale…) e misura della resistenza interna.
Sono molto utili per monitorare lo stato del pacco di batterie. In particolare la misura della resistenza interna è un chiaro indice della qualità della natteria stessa. Più è bassa la resistenza interna migliori saranno le prestazioni della batteria. Molto utile per confronatre ad esempio pacchi batterie di marche e produttori diversi con semplicità ed immediatezza

Benvenuto. Iscriviti alla nostra newsletter. Subito il 10% di sconto.

Potrai rimuovere la tua iscrizione in qualunque momento.

Controlla la tua posta, riceverai un codice sconto. Ricordati di verificare nello spam. Se non ricevi il codice entro 24 ore contattaci.